LED KELVIN E TEMPERATURA

La temperatura di colore è un termine usato nel campo dell’illuminotecnica per quantificare la tonalità della luce. L’unità di misura di riferimento, secondo il sistema internazionale, è il kelvin.

La temperatura del colore è una caratteristica importante prima di scegliere una lampadina.

Tra i 2700K e i 3500K si parla di LUCE CALDA, ideale per ambienti con colori caldi come il rosso, il giallo e l’arancione. Sopra i 3800K fino a circa 4500K si parla di LUCE NATURALE, rappresenta la luce tipica che entra dalle finestre in una giornata primaverile al mezzogiorno con cielo sereno. A 5000K si tratta di una LUCE BIANCO PURO, mentre oltre i 5500K si parla di LUCE FREDDA, la luce del cielo di una tipica giornata di sole estiva.